Artificial Spaces 2001

[vc_row][vc_column][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width=”1/3″][/vc_column][vc_column width=”1/3″][vc_gallery type=”image_grid” images=”1770,1771″][/vc_column][vc_column width=”1/3″][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]

ARTIFICIAL SPACES

Mexico City, 2001,

Performance by Roberta Cavallari

Project Lucia Anselmi, Roberta Cavallari

Gli spazi artificiali sono spazi creati dall’uomo ad alto livello di funzionalità e di apparati elettronici. Quasi tutti gli ambienti in cui viviamo sono ad alto livello di artificialità, in essi il corpo umano è fortemente condizionato dalle onde elettromagnetiche che si irradiano dagli apparati. Anche se nessuna ricerca ufficiale è mai stata pubblicata in merito, grazie ad un ricercatore abbiamo ottenuto copia di alcune ricerche universitarie in cui si evince che le onde elettromagnetiche hanno un’influenza negativa sul corpo umano, gli effetti sono devastanti sulla salute, fra le peggiori conseguenze si legge il cancro. Probabilmente i risultati di queste ricerche non verranno mai ufficializzati, ma sta di fatto che il nostro corpo è già fortemente a rischio, anche a livello psicologico, gli apparati elettronici creano dipendenze, asocialità, affaticamento, sedentarietà. Nonostante la scienza medica non ci aiuti con campagne informative che mettendoci in guardia dai pericoli dell’utilizzo dei dispositivi elettronici potrebbero danneggiare grandi settori economici, occorre reinventare una consapevolezza del corpo rispetto all’ambiente in cui vive.

Artificial spaces are spaces created by man at high level of functionality in which there are electronic equipment. Almost all environments in which we live are at high level of artificiality, in them the human body is strongly affected by electromagnetic waves that radiate from equipment. Although no official research has ever been published about, thanks to a researcher, we obtained a copy of some academic research which shows that electromagnetic waves have a negative influence on the human body, the effects are devastating for health, among the worst consequences there is cancer. Probably the results of this research will never be made official, but the fact is that our body is already severely at risk, even psychologically, electronic devices create dependencies, asociality, fatigue, sedentary lifestyle. Although medical science does not help us with informative campaigns that putting warning of the dangers of the use of electronic devices may damage major economic sectors, an awareness of the body is necessary to reinvent the environment where he lives.

[/vc_column_text][vc_video link=”https://vimeo.com/200457857″ el_width=”50″ align=”center”][/vc_column][/vc_row]